Come organizzare un meeting perfetto in Toscana

Come organizzare un meeting perfetto in Toscana con l’ausilio del Grand Hotel Principe di Piemonte? Esperienza, strutture, professionalità e uno staff preparato ci permettono di darti i giusti consigli per ideare un evento di sicuro successo attraverso cui far conoscere la tua azienda e il tuo brand.

Fondamentale è progettare fin nel più piccolo dettaglio l’evento, mettere in piedi un’organizzazione impeccabile, fare tutto con estrema dedizione, muoversi con largo anticipo per poter prevedere tutto.

Ma vediamo maggiormente nel dettaglio come muoverci.

 

Scegliere pubblico e budget per il tuo meeting in Toscana

Le nostre 8 sale meeting hanno visto nel corso degli anni meeting, conferenze, presentazioni di diverso genere ma di gran successo. Pur essendo differenti tutti gli eventi di successo hanno avuto sempre in comune un carattere: la dinamicità.

Ideare un meeting interessante, non banale e mai noioso è una delle cose da tenere ben in conto. E per farlo c’è bisogno di individuare con precisione il pubblico cui ci si rivolge, perché ogni target è diverso dall’altro.

Altro aspetto da tenere in conto è il budget. Conoscere fin dall’inizio la cifra a disposizione per l’organizzazione dell’evento ti permetterà di pianificare tutto nel migliore dei modi scegliendo al meglio location, servizi, sale, dotazione accessoria, eventuali colazioni e cene di lavoro.

Budget che naturalmente dovrà essere proporzionato alla grandezza dell’evento. Al Grand Hotel Principe di Piemonte, ad esempio, hai la possibilità di organizzare davvero un evento di respiro internazionale grazie alla grandezza ed eleganza delle sale ma anche alla vicinanza all’aeroporto Galileo Galilei di Pisa (appena 30 minuti d’auto) che consente realmente di ideare appuntamenti con ospiti provenienti da ogni parte del mondo.

 

Come organizzare un meeting perfetto in Toscana e scegliere i servizi giusti

Un evento di successo è quello in cui ogni tassello va esattamente al posto giusto. Per fare questo è bene mettere tutto nero su bianco fin dal primo momento realizzando una lista di idee da non dimenticare e riguardanti magari il catering, le sale, la location, la struttura.

E individuando naturalmente le migliori risorse presenti sul mercato. Il Grand Hotel Principe di Piemonte permette, ad esempio, di ideare colazioni, pranzi e cene di lavoro grazie alla presenza nella stessa struttura di due ristoranti di cui uno, “Il Piccolo Principe”, con due stelle Michelin.

Camere e suite danno la possibilità di riposare in loco in sistemazioni eleganti e dotate di servizi moderni.

Le sale sono dotate di lavagna a fogli mobili, videoproiettore, amplificatore, pedane, podio, radiomicrofoni, tv a circuito chiuso, puntatore laser, connessione internet wi-fi gratuita con fibra ottica.

Infine è necessario informare il pubblico potenziale con una campagna comunicativa efficace e su misura, che vada a bersaglio con la maggior precisione possibile.

Curando tutti questi aspetti spianerai la strada al tuo evento che si dipanerà nel migliore dei modi, come da copione.

Come organizzare un meeting perfetto in Toscana

Richiesta Informazioni
share: